Alcuni esempi di sbiancamento dentale (prima e dopo)

Avere un sorriso bianco è il nostro miglior biglietto da visita.

Lo sbiancamento dentale è la procedura odontoiatrica più semplice ed efficace per poter migliorare il proprio sorriso. Consiste nell’applicazione sui denti, di un gel a base di perossido d’idrogeno(acqua ossigenata).

Lo Sbiancamento dentale grazie a questa combinazione, di semplicità e di risultato estetico, è il trattamento maggiormente richiesto in odontoiatria estetica. Infatti, da quando è stato introdotto verso la metà degli anni 80’, milioni di persone in tutto il mondo, sono ricorse a questo trattamento odontoiatrico per sbiancare i propri denti.

Tecnica

Come si possono sbiancare i denti?

Lo sbiancamento può essere fatto a casa o in studio dal dentista o dall’igienista.

Entrambe le tecniche utilizzano lo stesso principio attivo, che ossida le macchie, ma cambia soltanto la concentrazione del gel a base d’acqua ossigenata e il modo d’applicazione.

E’ possibile che durante il trattamento, i denti diventino più sensibili, in questo caso basta interromperlo per 1 o 2 giorni perché scompaia questo fastidio.

Tecnica

Home Bleaching: sbiancamento domiciliare

In questo caso, da un calco dei denti, si costruisce una mascherina trasparente dove sarà inserito il gel sbiancante.

Il paziente porterà la mascherina durante la notte per una o due settimane fino a quando si ottiene l’effetto desiderato.

Tecnica

Office Bleaching: sbiancamento in studio

Lo sbiancamento effettuato dal dentista è un trattamento dove sono necessarie solo 1 o 2 sedute che durano circa 1 ora, i denti sono ricoperti dal gel sbiancante a concentrazione più elevata che è attivato laser o da una lampada a luce fredda.

Entrambe le tecniche (home bleaching/office bleaching) sono estremamente efficaci nel cambiare il colore dei denti se eseguite correttamente.

La scelta di una o dell’altra tecnica dipende fondamentalmente dal colore iniziale del dente da sottoporre allo sbiancamento; per alcuni colori si ha un ottimo risultato con la tecnica home bleaching mentre altri colori rispondono meglio alla tecnica office.

E’ molto importante che l’odontoiatra abbia l’esperienza e la capacità giusta per poter optare per la tecnica più adatta alfine di ottenere il risultato migliore in base al colore iniziale dei denti.

Contattaci subito

Per ogni tuo dubbio o quesito mettiti subito in contatto con il nostro operatore. Ti risponderemo in brevissimo tempo.